Preferiti

Categorie

Caschi per ciclismo

Vai ai prodotti

Vendita online caschi per bicicletta

Casco per bicicletta, come è fatto?
Tutti i modelli di caschi per bicicletta hanno lo scopo di proteggere la testa del ciclista dagli urti e questo obiettivo è certificato dalle linee guida europee; quindi, le differenze tra i costosi modelli di casco per ciclismo e i modelli di casco per bicicletta da città risiedono nella comodità, nell’aerodinamicità, nella capacità di traspirazione, nella leggerezza e nei materiali. I caschi per bici sono composti da una calotta esterna in policarbonato o fibra di carbonio che deve essere liscia per non presentare attrito; la calotta interna, in poliuretano o schiumato, ha la funzione di assorbire l’energia in caso di urto ed è unita alla calotta esterna; il fissaggio posteriore serve ad assicurare il casco alla testa e si può regolare in base alla circonferenza del cranio. Infine, i cinturini fissano il casco sotto al mento ed evitano che l’aria o un eventuale urto lo scalzino.

I diversi modelli di caschi per bicicletta

Chi pratica sport in bici a livello agonistico necessita di un casco aerodinamico per bicicletta, che presenti numerose bocchette per l’aerazione e abbia una forma particolare. Questi caschi, in fibra di carbonio, policarbonato o vetroresina possono essere molto costosi (fino a 200 euro o più). Esistono poi caschi per MTB, per BMX e per enduro.
Il casco per ciclismo su strada ha diversi costi a seconda della marca del produttore, del materiale e della comodità. Alcune marche di casco per ciclismo sono Selev, Kask, Poc e Spiuk con prezzi che vanno dai 20 euro ad oltre 100 euro. A cosa si deve fare attenzione quando si acquista un casco per ciclismo su strada? Innanzitutto all’etichetta, che deve riportare la scritta CE e la normativa di riferimento, la EN1078. La calotta esterna ed interna devono essere lucide ed integre, senza segni di crepe, abrasioni, rigonfiamenti, deformazioni o graffi; un casco con botte potrebbe essere difettato oppure essere stato usato e quindi potrebbe non proteggere la testa.
I cinturini devono essere resistenti e non sfilacciati, così come la chiusura posteriore. Non ultimo, il casco deve essere della taglia giusta ed essere comodo.

Timeless è stato studiato per quei ciclisti che vogliono rimanere fedeli all’immagine corsa del passato senza minimamente rinunciare alle performance e prestazioni dei caschi moderni. L’obiettivo era quindi di creare...
Anteprima
Love
Timeless è stato studiato per quei ciclisti che vogliono rimanere fedeli all’immagine corsa del passato senza minimamente rinunciare alle performance e prestazioni dei caschi moderni. L’obiettivo era quindi di creare...
Anteprima
Love
Timeless è stato studiato per quei ciclisti che vogliono rimanere fedeli all’immagine corsa del passato senza minimamente rinunciare alle performance e prestazioni dei caschi moderni. L’obiettivo era quindi di creare...
Anteprima
Love
Timeless è stato studiato per quei ciclisti che vogliono rimanere fedeli all’immagine corsa del passato senza minimamente rinunciare alle performance e prestazioni dei caschi moderni. L’obiettivo era quindi di creare...
Anteprima
Love
Timeless è stato studiato per quei ciclisti che vogliono rimanere fedeli all’immagine corsa del passato senza minimamente rinunciare alle performance e prestazioni dei caschi moderni. L’obiettivo era quindi di creare...
Anteprima
Love

Ricevi le nostre novità e le offerte speciali

Iscriviti per essere sempre aggiornato su novità e promozioni in corso! Puoi annullare l'iscrizione in ogni momento.

Menu

Condividi

QR code

Settings

Registrati gratuitamente per salvare gli articoli preferiti.

Sign in

Registrati per utilizzare le liste dei desideri.

Sign in